Lei Si trova qui: »

Portabebé

Perché portare?
- Portare il proprio bambino è una modalità naturale e antica quanto l’umanità.
- Portare i bambini facilita il continuum fra endogestazione ed esogestazione.
- In caso di cesareo, nascita difficoltosa o prematura portare i bambini aiuta a superare il trauma della nascita.
- Essere portato soddisfa il bisogno fondamentale di contatto fisico e di sicurezza del bambino.
- I bambini portati piangono meno perché trovano immediata risposta ai loro bisogni.
- Portare migliora lo sviluppo corporeo dei bambini grazie allo stimolo continuo dell’ organo dell’equilibrio.
- Portare i bambini è una continua fonte di apprendimento perché il bambino vivendo in maniera più partecipe la quotidianità degli adulti osserva e impara.
- Portare aiuta a sentirsi liberi e a spostarsi meglio.
- Portare è comodo, pratico, economico e sostenibile.
- Portare è per tutti, trovando il supporto adatto
- Perché quando ci provi non puoi più farne a meno!